You are visiting a website that is not intended for your region

The page or information you have requested is intended for an audience outside the United States. By continuing to browse you confirm that you are a non-US resident requesting access to this page or information.

Switch to the US site

Select Your Country or Region
Invia
Cardiosave Platform

Non perdere nemmeno un colpo. Conta su Cardiosave.

Quando i pazienti contano su di te, non lasciarti sfuggire neanche un battito. Affidati alla piattaforma Cardiosave di Getinge come prima linea di supporto meccanico al circolo.

Faster time to therapy

Avvio rapido della terapia[1]

I cateteri a fibre ottiche brevettati con il contropulsatore Cardiosave effettuano automaticamente la calibrazione nel paziente dopo l'inserzione, senza doversi preoccupare di calibrare e azzerare il contropulsatore. Quando il tempo è la chiave di tutto, è possibile contare su Cardiosave come prima linea di supporto meccanico al circolatorio.

  • Calibrazione Automatica in vivo
  • Un solo pulsante per avviare la terapia
  • Trasmissione istantanea del segnale
  • Forma d'onda della pressione arteriosa nitida e pulita

Per saperne di più sul contropulsatore Cardiosave Hybrid

La piattaforma Cardiosave® di Getinge riduce al minimo gli eventi avversi.

Con il portfolio di cateteri intra-aortici Getinge da 7 Fr, 7,5 Fr e 8 Fr si può fornire ai pazienti un supporto emodinamico senza un maggior rischio di complicanze vascolari associate ai cateteri di grande diametro. [2] Quando è in gioco la sicurezza del paziente, puoi contare sulla piattaforma Cardiosave come prima linea di supporto circolatorio meccanico. [3]

  • Rischio ridotto di complicanze vascolari 4]
  • Rischio ridotto di sanguinamento[2]*
  • Degenza e costi ospedalieri ridotti[2]*
  • Con la terapia con contropulsatore intra-aortico (IABP) si ottengono risultati clinici equivalenti[2]*

*Rispetto ai cateteri di grande diametro

La giusta combinazione di catetere e contropulsatore per trattare anche i pazienti più complessi

Il contropulsatore Cardiosave, unito ai nostri cateteri ad alta efficacia Getinge - MEGA (pressione standard) e Sensation Plus (fibra ottica) - consente di fornire un maggiore supporto e può aiutarti a stabilizzare i pazienti il più rapidamente possibile.[5] Quando hai bisogno di supporto, puoi contare su Cardiosave con un palloncino ad alta efficacia come prima linea di supporto circolatorio meccanico.

  • Aumenta la gittata cardiaca di un volume addizionale fino a 1,6 L/min[6]
  • Migliore spostamento di volume [5]
  • Maggiore incremento diastolico [5]
  • Migliore riduzione del postcarico [5]

Con la piattaforma Cardiosave® di Getinge il trasporto dei pazienti diventa facile e veloce.

Il contropulsatore Cardiosave Hybrid è progettato in modo esclusivo per essere facilmente convertito all'unità mobile Rescue più piccola e più leggera durante il trasporto dei pazienti in ambulanza ad un'altra struttura. Che tu stia trasportando il paziente da una stanza all'altra o da un ospedale all'altro, puoi contare sulla piattaforma Cardiosave come prima linea di supporto meccanico al circolo.

  • Dimensioni e pesi ridotti[1]
  • Basta staccare la console del contropulsatore e partire
  • Accessori esclusivi per un uso estensivo durante il trasporto
  • Caratteristiche per il trasporto senza eguali[1]

Per saperne di più sulle soluzioni con contropulsatore

Guarda i webinar on-demand con i leader nella cardiologia interventistica. Per saperne di più sull'efficacia clinica ed economica dei pVADS o sugli effetti emodinamici dei cateteri ad alta efficacia rispetto a quelli tradizionali. Supporto meccanico al circolo: a chi, quando e perché.

Per saperne di più

Riferimenti

  1. Data on file.

  2. Redfors et al. Mortality, Length of Stay, and Cost Implications of Procedural Bleeding Aer Percutaneous Interventions Using Large-Bore Catheters. JAMA Cardiology. 2017;2(7):798-802. doi: 10.1001/jamacardio.2017.0265

  3. Amin AP, Spertus JA, Curtis JP, et al. The evolving landscape of Impella use in the United States among patients undergoing percutaneous coronary intervention with mechanical circulatory support. Circulation. 2019; Epub ahead of print.

  4. Schrage, et al. Impella Support for Cardiogenic Shock. 10.1161/CIRCULATIONAHA.118.036614.

  5. Kapur et al. Hemodynamic Effects of Standard Versus Larger-Capacity Intraaortic Balloon Counterpulsation Pumps. J INVASIVE CARDIOL 2015;27(4):182-188.

  6. Baran et al. Differential Responses to Larger Volume Intraaortic Balloon Counterpulsation: Hemodynamic and Clinical Outcomes. CATHETER CARDIOVASC IINTERV. 2017;1–8. (The mean increase in cardiac output with the MEGA 50 IABC was 1.6 +/-)